5 ragioni per installare un impianto fotovoltaico

Sicuramente ne hai sentito parlare, probabilmente hai anche ricevuto dei preventivi ma non sei ancora sicuro che il fotovoltaico sia la scelta giusta per la tua azienda?

Se è così, tranquillo, sei in buona compagnia! Scegliere di installare un impianto fotovoltaico non sempre è scontato perché comporta tutta una serie di valutazioni che vanno attentamente ponderate.

In questo articolo, troverai interessanti spunti di riflessione che magari non hai ancora valutato.

LA SITUAZIONE IN ITALIA

Come emerso dal rapporto statistico 2019 del GSE in Italia risultano attivi 880.000 impianti fotovoltaici di cui 35.838 industriali, con una potenza totale installata di 10.274 MW.

Questi dati dimostrano come sia in atto una vera e propria conversione energetica mossa da una sempre più spiccata sensibilità per le tematiche ambientali e dalla riduzione dei costi di realizzazione degli impianti, anche grazie agli incentivi statali.

Se a prevalere è in primis la diffusione del fotovoltaico nel segmento residenziale è bene sottolineare che anche in quello industriale si stiano facendo passi da gigante. Il fotovoltaico industriale è infatti un investimento sicuro e vantaggioso, i cui principali punti a favore sono:

  • Efficienza energetica
  • Green responsability
  • Tempi di ammortamento
  • Guadagno nel medio periodo

Di seguito andremo ad approfondirli uno per uno.

I VANTAGGI PER LE AZIENDE

  • Efficienza energetica

Grazie all’installazione di un impianto fotovoltaico l’azienda può disporre di un asset strategico per l’ottimizzazione dei costi energetici, che spesso rappresentano un’importante voce del bilancio aziendale.

Infatti, le imprese che concentrano i propri consumi nelle fasce orarie in cui vi è una maggiore irradiazione solare possono ridurre esponenzialmente tutti i costi in bolletta legati all’acquisto dell’energia e alle altre voci.

L’autoconsumo è quindi la chiave per ridurre tutte le spese legate ai costi d’acquisto, soggette alle fluttuazioni del mercato, grazie alla produzione autonoma dell’energia necessaria. Inoltre, l’energia non utilizzata se immessa in rete grazie al contributo dello scambio sul posto è essa stessa una fonte di risparmio e guadagno. La bolletta elettrica non sarà più un costo che grava in modo sostanzioso sul bilancio!

  • Green responsability

Il fotovoltaico oltre ad essere un’importante leva per la riduzione dei costi fissi aziendali è anche un mezzo per investire nell’immagine della propria azienda.

Le sostenibilità ambientale è infatti ormai di centrale importanza, basti pensare che l’Europa ha posto come obiettivo quello di essere entro il 2050 il primo continente a impatto climatico zero.

Far parte quindi di quelle aziende virtuose che non ricorrono all’utilizzo di combustibili fossili ma fanno uso di energia pulita da fonte rinnovabile è un chiaro segnale di responsabilità sociale e ambientale, elemento sempre più ricercato dai clienti, potenziali e non, che fa la differenza in fase di valutazione.

  • Tempi di ammortamento

Investire nel fotovoltaico significa sapere con certezza in quanti anni sarà possibile rientrare dall’investimento effettuato. Infatti, grazie ad un puntuale dimensionamento dell’impianto e ad una corretta modalità di consumo dell’energia prodotta è possibile sfruttare al massimo i vantaggi dell’autoconsumo, che corrispondono ad una riduzione dei costi delle bollette elettriche ed i tempi di ammortamento di ridurranno a…. pochissimo tempo.

  • Valorizzazione dell’immobile

Installando un impianto fotovoltaico il tuo immobile aumenterà il proprio valore. Inoltre, renderai produttivi spazi altrimenti inutilizzati, ottenendo così una massima ottimizzazione degli spazi.  

CONCLUDENDO

Come hai potuto vedere i vantaggi derivanti dal fotovoltaico sono tangibili e innegabili. Se hai ancora dei dubbi o vuoi approfondire meglio alcuni dei temi che abbiamo affrontato non ti resta che contattarci per confrontarti con un nostro consulente Business Solar Hub® e ottenere un preventivo gratuito e senza impegno.

Condividi l'articolo